libro poesia contemporanea Lucia Mangili

SUL MARE C’E’ UN PONTE DI CARNE VIVA CHE HO ROTTO

Introduzione di Barbara Alberti

Barbara Alberti introduzione libro Lucia Mangili | libri poesie amore

“Il prof. Robin Ian Dunbar, antropologo inglese, si è scomodato a fare una ricerca su quanti amici possa davvero contare un essere umano.
Il numero è risultato molto molto limitato.
Ma il professore ha dimenticato i libri, limitati solo dalla durata della vita umana.
[…] Il libro […] L’unico confidente che non tradisce, né abbandona. […]

Il libro offre due beni contrastanti, che in esso si fondono: ci trovi te stesso e insieme una tregua dall’identità. Meglio di tutti l’ha detto Emily Dickinson nei suoi versi più famosi:

Non esiste un vascello come un libro
per portarci in terre lontane
né corsieri come una pagina
di poesia che s’impenna.
Questa traversata la può fare anche un povero,
tanto è frugale il carro dell’anima.

A volte, in preda a sentimenti non condivisi, ti chiedi se sei pazzo, trovi futili e colpevoli le tue visioni che non assurgono alla dignità di fatto, e non osi confessarle a nessuno, tanto ti sembrano assurde.
Ma un giorno puoi ritrovarle in un romanzo. Qualcun altro si è confessato per te, magari in un tempo lontano. Solo, a tu per tu con la pagina, hai il diritto di essere totale.

[…] “

Stralci…

La memoria dell’acqua

Sul mare
c’è un ponte di carne viva che ho rotto.
E tu che mi parlavi
della presunta Memoria dell’Acqua
che delle molecole con cui viene a contatto
mantiene il ricordo.
Ti dicevo “Ma com’è possibile?” e ne ridevo
come gli altezzosi scienziati di laboratorio
che della vita non sanno un cazzo.
Eppure
non possiamo che essere
acqua e sostanza
che si mischiarono fino al midollo
perché se ora tu ti incrini
anche io rotolo e affondo.

Notti di Bacco

[…] mi chiamo Carol e ho trovato
nelle notti di Bacco
la sabbia di passato
e futuro
la bellezza folle di un cielo stellato;
mi chiamo Carol e mi mancano
i vuoti e i venti
degli abbandoni
il peso delle ancore
dei ricordi.

Venne un giorno
(vestita di nero)

Prima era solo astrazione.
Nessun pericolo perché non esisteva,
non ne avevo paura,
chiamavo anch’essa Vita.
Venne un giorno e mi allettò
col suo richiamo immondo, la vidi
chiara, incisa immensa nel platonico ammasso.
Allora iniziai a temerla, ma vedendola
affiorare a grumi spessi nei giorni,
ciclicamente la lasciai decantare
e bevvi il gusto puro del vivere.
Così feci e da allora
non seppi che vivere
da equilibrista.

A Wilma e Gino, per la forza, il gioco, il sorriso, l’infinito, che mi hanno mostrato, insegnato, regalato con tanta semplicità, come solo i Grandi sanno fare.

Il libro contiene poesie e quadri dell’autrice. Un progetto in cui le parole e le immagini si fondono e si amplificano a vicenda…

 

Scopri i quadri >>

Biografia dell’autrice

Lucia Mangili è nata a Bergamo e, dopo un acceso peregrinare, attualmente vive in Emilia Romagna.
La passione per la parola scritta, soprattutto quella più essenziale e diretta, esplode dall’adolescenza; successivamente si affianca altrettanto forte l’amore per la pittura: […] Dopo una laurea nel settore scientifico, ha deciso di portare la creatività anche nel suo lavoro, ricoprendo il ruolo di Web Designer e Developer in agenzie di pubblicità.
Ha pubblicato la sua PRIMA RACCOLTA DI POESIE, PASSIONI-SOLE (IL FILO) nel 2008, a cui ha fatto seguito la raccolta di racconti e poesie scritta con altri autori bolognesi, PENNE ALLA BOLOGNESE (DAMSTER EDIZIONI)  e l’intensa collaborazione con la RIVISTA D’ARTE “ART JOURNAL”, ad ampia diffusione sul territorio emiliano-romagnolo. Ha tenuto numerose MOSTRE DI ARTI VISIVO-LETTERARIE in diverse parti d’Italia – per citarne alcune: Forlì Art Fair, Loggetta Del Trentanove (Faenza); molteplici presso la Galleria De’ Marchi (Bologna), la Galleria Momenti D’Artista (Bologna), la Fondazione Cesare Pavese (S. Stefano Belbo), e presso molti locali in giro per l’Italia – nelle quali ha unito esposizioni figurative a esposizioni letterarie, cercando di creare percorsi poli-sensoriali originali e d’impatto.

 

Guarda qualche scatto di concorsi e mostre >

Dalla prefazione (di Pamela Michelis)

Questa nuova pubblicazione di Lucia Mangili ci catapulta in
un mondo poliedrico, in cui la parola diventa una sorta di materiale
mutevole, iper-reattivo, capace di adattarsi alle esigenze
creative dell’autrice, plasmando il suo senso in soluzioni completamente
nuove rispetto a quelle più comunemente conosciute.
Le pagine che si rincorrono ci presentano momenti poetici
estremamente diversi tra loro: il lettore ha l’opportunità di passare
da immagini familiari, che rimandano ad un “campionario”
conosciuto di esperienze, per poi ritrovarsi, subito dopo, di fronte
all’accezione surreale assunta dalle medesime con il soffio dell’autrice.

 

Ventre fresco nel caldo dell’estate
albero di pesche al sole
come un mantra
nelle tue giornate di lune buie
tra dune dorate
troverai la mia palma.

[…]

Eventi, presentazioni, mostre, avventure artistiche, in qualche scatto

Sei curioso? Ecco qui come averlo

Cerca il libro Lucia Mangili in libreria | libri poesie amore
Librerie Feltrinelli dove trovare libro Lucia Mangili
Lucia Mangili libro in libreria Mondadori o online
Libro in libreria Lucia Mangili | libri poesie amore
Cerca il libro Lucia Mangili online | libri poesie amore

Libro Lucia Mangili su Amazon | poesie d'amore

Libro Lucia Mangili su Feltrinelli | poesie d'amore

Lucia Mangili libri ibs feltrinelli

 * se sei tra coloro che non rinunciano al profumo della carta, ti consigliamo di recarti nelle grandi librerie (Mondadori, Feltrinelli);  nel caso non fosse disponibile immediatamente basta ordinarlo e in pochissimo sarà tuo.

Altri libri pubblicati

Passioni-sole / Albatros Il Filo Editore

Vuoto e pieno. Questa sembra essere la prima chiave di lettura della silloge di Lucia Mangili. Un vuoto e un pieno che non si limitano ad essere presenza e assenza, ma diventano l'uno necessario dell'altro in un alternarsi di buio-luce, notte e giorno, ying e yang ... Ma il pieno e il vuoto hanno anche a che vedere con lo spazio della pagina. Il nero delle lettere si compatta sul bianco del foglio, oppure, al contrario le lettere si sgretolano, si sgranano...

Penne alla Bolognese / Damster Editore

Cosa succede se un gruppo di scrittori bolognesi decide di mettersi alla porva e raccogliere il proprio materiale per realizzare un libro? Cosa succede in un locale del centro storico risalente al 1600 permeato di storia, cultura e leggende? Cosa succede? l'inevitabile... Questo luogo diventa il fil rouge che collega tutti i materiali elaborati dagli scrittori e fa da sfondo a questa esperienza letteraria originale e innovativa.

Attori famosi leggono il libro di Mangili Lucia | libri poesie amore

Grandi attori leggono i libri della collana “nuove voci”…

L’opera è inviata a un attore di fama nazionale che presta la sua voce.

Tra coloro che hanno prestato finora le proprie voci per la lettura ci sono Alessandro Haber, Claudia Gerini, Barbara de Rossi

Per il libro “sul mare c’è un ponte di carne viva che ho rotto” è  l’attore Simone Montedoro a prestare la sua voce per leggere parti scelte dell’opera!

L’attore Simone Montedoro legge poesie scelte dal libro

COSA ASPETTI? Una volta che hai ordinato il libro e l’hai tra le tue mani, ascolta gratuitamente e gustati le poesie scelte lette dalla bella voce dell’attore Simone Montedoro… Ti basta scansionare il QRcode dietro la copertina e… Buon ascolto!

Compra il libro di Lucia Mangili

Fiere del libro a cui parteciperà l’opera

 

Appena sarà possibile il libro parteciperà alle seguenti fiere nazionali e internazionali

 

Fiera dell’Editoria di Roma – Dicembre

Salone Internazionale del libro di Torino – Maggio

ALL’ESTERO: Fiera Internazionale del Libro di LondraAprile

ALL’ESTERO: Fiera Internazionale del libro di BarcellonaOttobre

ALL’ESTERO: Book Expo AmericaTra maggio e giugno

ALL’ESTERO: Fiera Internazionale del Libro di FrancoforteOttobre

ALL’ESTERO: Fiera del libro di Mosca – Dicembre

Fai sapere agli altri cosa ne pensi!

Una volta che hai letto il libro… Ci piacerebbe sapere che emozioni ti ha suscitato… Cosa ti ha fatto provare!

Ricordati di lasciare quindi una recensione o un commento sul sito dove hai preso il libro, oppure qui (presto ci sarà una bacheca dove postare idee, emozioni, sensazioni).

Hai curiosità sul libro?

Scrivi per curiosità o informazioni…

contatta l'autrice
acquisto libro Lucia Mangili | libri poesie amore

Ti incuriosisce e vuoi sapere dove trovarlo?
Facile

 

PER RICEVERLO SENZA SPOSTARTI DAL DIVANO DI CASA:

 

AMAZON  

FELTRINELLI ONLINE  scopri

MONDADORI ONLINE  scopri

SU LIBRACCIO  scopri

CASA EDITRICE ALBATROS   scopri

Se non vuoi rinunciare al profumo della carta...

CHIEDILO IN LIBRERIA! FELTRINELLI, MONDADORI, QUELLA CHE  PREFERISCI...